Lingue

Duellante

Giardino di Boboli

Autore: Domenico Pieratti
Tipologia: scultura
Sala: Vasca dell’isola

Descrizione

La scultura rappresenta un uomo in posizione di lotta posta a "pendant" di un'altra figura analoga di maggiori dimensioni. La statua è mutila del braccio sinistro e della mano destra. Le due sculture, chiamate i "Duellanti", decoravano un tempo le "nicchie di verzura" intorno alla Vasca dell'Isola, oggi, a causa del loro precario stato di conservazione, sono custoditi nei locali dello "Stanzonaccio" nel Giardino di Boboli . Le sculture furono realizzati da Domenico Pieratti intorno al 1654, anno in cui lo scultore ricevette "90 scudi . 11. Ad una statua detta lo Schermidore è rotto un braccio e la spada" . Le sculture furono notevolmente restaurate da Francesco Jansen nel 1758 e nel 1762

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.