Lingue

Vulcano

Giardino di Boboli

Autore: Fancelli Chiarissimo
Tipologia: statua
Sala: Prato delle colonne

Descrizione

Il 15 giugno del 1611 iniziano formalmente i lavori di rinnovamento del Giardino di Boboli, voluti da Cosimo II . Una delle prime opere commissionate per il nuovo ciclo fu la statua di Vulcano. Chiarissimo Fancelli fu incaricato di realizzare la scultura il 13 settembre del 1611 . Nel febbraio dell'anno seguente la scultura era ancora in corso d'opera . Per Pizzorusso l'opera era sicuramente in relazione con la "Grotticina di Vulcano", scomparsa tra il Sei e Settecento

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.