Lingue

Flora

Giardino di Boboli

Autore: Giovan Battista Caccini
Tipologia: statua
Sala: Giardino del Cavaliere

Descrizione

La statua non e' ricordata nei testi settecenteschi del giardino, ne' dal Baldinucci. Forse è da porre in relazione con le statue dell'Autunno e dell'Estate del Viottolone, giacchè l'iconografia è del tutto simile alla raffigurazione della Primavera . La provenienza è sconosciuta, forse anche dal prato antistante, che le fonti settecentesche ricordano decorato di molte statue: sicuramente non era nel posto attuale, come mostra la veduta del Lamberti . Rispetto alle altre sculture delle 'Stagioni', l'immagine è più composta e statica, a ricordo della statuaria antica di età antonina presente nelle collezioni granducali

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.