Lingue

Trionfo di Federico da Montefeltro

Galleria degli Uffizi

Autore: Piero Della Francesca
Tipologia: dipinto
Sala: Sala 8‎

Descrizione

Il Doppio ritratto dei duchi di Urbino è un dittico, olio su tavola, con i ritratti dei coniugi Federico da Montefeltro e Battista Sforza, opera di Piero della Francesca databile agli anni fra il 1465- ed il 1472 circa. In questo pannello è dipinto il Trionfo di Federico da Montefeltro. I trionfi erano un tema caro agli umanisti, perché rievocavano il mondo dell'Antica Roma ed erano carichi di suggestioni letterarie derivate dall'omonima opera del Petrarca. Federico è ritratto sul carro trionfale trainato da due cavalli bianchi, mentre una Vittoria alata lo incorona d'alloro. Nella parte anteriore del carro siedono le quattro Virtù cardinali: Giustizia frontale, con spada e bilancia, Prudenza di profilo, con lo specchio, Fortezza con la colonna spezzata e Temperanza di spalle. Un amorino poi guida i cavalli, anche se è chiaro come l'ordine pervenga da Federico stesso, che, vestito dell'armatura, impugna il bastone del comando, evidenziato dal prolungamento della linea orizzontale tramite una strada nello sfondo. L'iscrizione in lettere capitali romane esalta le virtù del sovrano: "È portato in insigne trionfo quell'illustre che la fama perenne delle sue virtù celebra degnamente come reggitore di scettro pari ai sommi condottieri".

Photo Credits: catalogo.beniculturali.it Text Credits: it.wikipedia.org

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.