Lingue

Ritratto di signora

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Giuseppe Abbati
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto, ritratto di una non identificata signora vestita di abiti eleganti, è generalmente datato dalla bibliografia ai primi anni '60 dell'Ottocento, periodo in cui Giuseppe Abbati, reduce dall'impresa garibaldina di Capua, si lega al gruppo degli artisti del Caffè Michelangelo di Firenze e manifesta la sua prima adesione alle ricerche sulla macchia. Nell'opera, tuttavia, sono ancora evidenti i retaggi della formazione veneta (Abbati si trasferisce a Venezia con la famiglia dal 1846 al 1858) e degli insegnamenti di Michelangelo Grigoletti, maestro del pittore presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia dal 1850 al 1853, riscontrabili nella misurata eleganza dell'ambientazione e nella minuzia degli elementi decorativi. Tale meticolosità descrittiva deriva altresì dalla lezione del padre Vincenzo, specializzato in pittura d'interni

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.