Lingue

Ritratto della Signora dall'Oppio

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Lionne Enrico (enrico Della Leonessa)
Tipologia: dipinto

Descrizione

L'opera, dipinta nel 1897, fu presentata alla Biennale di Venezia . In essa l'artista manifesta una predilezione per la ricerca di particolari effetti di luce e di audaci accostamenti cromatici: si tratta di una ricerca di ascendenza manciniana. Enrico Lionne, infatti, ammirava apertamente il colorismo del pittore Antonio Mancini, col quale condivideva la formazione napoletana . Come nel ritratto del giornalista "Arnaldo Vassallo" , anche in questo lo studio della luce e la resa cromatica vengono elaborati con la tecnica del divisionismo, a cui Lionne approda alla fine degli anni '90 dell'Ottocento

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.