Lingue

Nello studio

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Nani Napoleone
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto costituisce un autoritratto del pittore intento a disegnare dal vero un nudo illuminato da lume artificiale. La bibliografia data l'opera attorno alla fine degli anni '60 e i primi anni '70 dell'Ottocento, basandosi sul confronto con un altro autoritratto all'interno dello studio, con preziosi effetti di luce, a sua volta databile al 1870 circa .L'opera è dunque collocabile in una fase del percorso artistico di Napoleone Nani in cui egli è una delle più importanti personalità dell'Accademia veneziana, in quegli anni in pieno fervore: il soggetto, interessante anche perché documenta la prassi del disegno del nudo dell'epoca, è da leggersi come un omaggio al mestiere dell'artista inteso in senso quasi sacrale, come sembra suggerire l'atmosfera orchestrata dai sapienti giochi di luce

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.