Lingue

Madre e figlia / Gruppo dal vero / Maternità / Abbraccio materno

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Paolo Troubetzkoy
Tipologia: scultura

Descrizione

L'ideazione dell'opera, nota anche con il titolo "Gruppo dal vero", "Maternità" o "Abbraccio materno", risale al 1898 quando il gesso originale risulta presentato per la prima volta all'Esposizione Nazionale di Belle Arti di Torino . Il gesso è oggi conservato nel Museo del Paesaggio di Verbania Pallanza . La fusione dell'opera in esame fu invece eseguita nel 1911, partecipando con il titolo "Madre e figlia" alla Prima Secessione romana del 1913 , dove fu acquistata dallo Stato per la Galleria Nazionale d'Arte Moderna . I due soggetti effigiati non sono chiaramente identificabili: l'artista si è allontanato dalla ritrattistica aneddotica tipicamente borghese, preferendo mettere in risalto l'aspetto intimo della scena. Il tema della maternità era già stato affrontato dall'artista in un altro bronzo databile al 1894 intitolato "Madre con bambina", oggi conservato al Museo del Paesaggio di Verbania Pallanza , dove i due soggetti furono invece rappresentati a figura intera, e in un gesso con Elin Troubetzkoy con il figlio Pierre, 1907 circa, pure al Museo di Verbania Pallanza

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.