Lingue

Grande rieuse

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Rosso Medardo
Tipologia: scultura

Descrizione

Il soggetto della scultura "Grande Rieuse" potrebbe essere stata, come per la "Rieuse" la cantante attrice di caffè concerto Bianca Garavaglia, sebbene alcune differenze fisiognomiche facciano ipotizzare che la modella sia un'altra attrice del casinò de Paris oppure la sorella della Garavaglia, anch'ella donna di spettacolo. La datazione della prima scultura è individuata al 1891-92; secondo Paola Mola la fusione della Gnam risalirebbe al 1919, eseguita in occasione della retrospettiva al Salon d'Automne di quell'anno; la medesima studiosa inserisce l'esemplare nella sezione delle fusioni commissionate da Francesco Rosso, apparentemente in base a considerazioni puramente formali, che restano nei fatti non altrimenti documentate. Questo esemplare è divenuto proprietà Gnam in seguito alla donazione avvenuta dopo l'esposizione nella Sala Rosso alla Quadriennale di Roma del 1931. Altri esemplari: gesso distrutto; cera su gesso, ubicazione ignota; bronzo, Firenze, Galleria d'Arte Moderna di Palazzo Pitti, inv. 677; cera su gesso, Milano, Civica Galleria d'Arte Moderna, inv. 2140 ; gesso, Hakone , The Hakone Open-Air Museum; gesso dipinto di nero, collezione privata; cera su gesso, Barzio, Museo Rosso; cera su gesso, Londra, Tate Gallery, inv. T 04846

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.