Lingue

Fiori

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Cheng Yi
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto su rotolo verticale è databile intorno al 1900 - 1910 per lo stile tradizionale cinese che trova riscontro in altre opere del periodo del genere " Fiori e uccelli". Poichè non è stato possibile reperire indicazioni precise sull'autore, non è possibile una collocazione storica dell'opera. Dall'iscrizione sul retro, si sa che l'artista frequentò una scuola di pittura di Chang Zhou, nel Jiangsu.Commentando questa ed altre opere cinesi esposte all'Esposizione Internazionale (Roma, 1911), Arturo Lancellotti sostiene: " Interessantissima è la sezione cinese. Questi artisti hanno saputo rimanere al loro posto senza tentare di europeizzarsi, e per ciò, a differenza di alcuni giapponesi, ci interessano molto. Nessuno, credo, può star loro a paro nella delicatezza con cui trattano i fiori: bastino i quattro dipinti di Cheng Yi, dalle meravigliose margherite, dalle rose e dagli iris che sembrano olezzare dal loro fondo bianco di seta...Siamo di fronte a un'arte ancora vergine e perciò, forse, pura e degna del massimo rispetto".(A. Lancellotti, Le Mostre Romane del Cinquantenario, roma, Fratelli Palombi, 1931, p.92)

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.