Lingue

Diana

La Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea

Autore: Dante Ercole
Tipologia: scultura

Descrizione

Per un approfondimento delle vicende storico-artistiche relative al ciclo di sculture e all'Ercole e Lica di Canova, si rimanda alle schede NCTN 00828202 e 00828203. Attivo a Roma negli anni Quaranta dell'Ottocento, con studio in via San Nicolò da Tolentino, Ercole Dante studiò all'Accademia di San Luca. Seguace di Thorvaldsen, oltre alla Diana eseguì per il Palazzo Torlonia una statua raffigurante Acate e un Ganimede rapito dall'aquila, ricordato nel 1838 su "L'Ape italiana" . Per la Salita al Pincio realizzò il busto di Cesare Beccaria

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.