Lingue

Veduta di Perugia

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Giovanni Ellero (attribuito)
Tipologia: dipinto

Descrizione

L'acquerello è entrato nei depositi il 01.06.2001. Proviene dall'Ufficio Protocollo di Via Ulisse Rocchi. Nella stessa cornice, applicato anch'esso su cartoncino nero, è conservato un altro acquerello dello stesso a. raffi gurante "Al Caval dipinto". I disegni fanno probabilmente parte di una raccolta intitolata "Perugia scomparsa", composta di paesaggi e vedute, commissionata all'a. dalla Sovrintendenza di Perugia. Nell'acquerello, l'a. offre la veduta di uno scorcio del quadrivio posto in un'area che nel corso dell'Ottocento fu oggetto di rinnovamento e che nel 1822 vide l'ampliamento della via Campo di Battaglia. Ellero dopo il 1905 si dedicò all'insegn amento di "Decorazione" prima nella Scuola di Arte applicata, in seguito nell'Accademia di Belle Arti ed infine nell'Istituto d'Arte. Per la datazio ne si è tenuto conto delle notizie riportate da M. Ventura nella scheda di catalogo in A. C. Ponti/ M. Duranti, Visio Umbriae. Paesaggio in Umbria n ell'Ottocento e nel Novecento, catalogo della mostra , Perugia 1 987, p. 98. Nello stesso catalogo sono riprodotti tre acquerelli il cui co nfronto con questo e gli altri della Galleria rivela m olti elementi in comune, come per es. le dimensioni dei fogli. Per una sch eda bio-bibliografica aggiornata sull'autore si veda, J. Schepers, in Saur - U. Thieme, F. Becker, Allgemeines Lexikon Kuenstler-Lexikon, v. 16, Mue nchen-Leipzig 2002

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.