Lingue

San Pellegrino Laziosi

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Giacinto Boccanera
Tipologia: dipinto

Descrizione

Nel dipinto, un tempo collocato presso l'Accademia di Belle Arti di Perugia, non si conosce la più antica provenienza. Il rinvenimento della firma e della data 1705, nel verso della tela, ha consentito di anticipare la presenza del Boccanera a Perugia, finora documentata al 1717. Garibaldi vi scorge strette somiglianze con il bozzetto raffigurante San Sebastiano curato dall'Irene della Pinacoteca Comunale di Bettona, per la presenza delle stesse qualità grafiche e linearistiche. Ma senz'altro l'opera si distingue per la particolare ricerca luministica affidata alla luce di una bugia che crea luminosità all'interno del dipinto, caratterizzato da forti contrasti chiaroscurali che risentono dell'ascendente stilistico di Giovanni Lanfranco

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.