Lingue

San Francesco Saverio

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Giovanni Battista Pacetti (attribuito)
Tipologia: dipinto

Descrizione

Fu eseguito per il Collegio dei Gesuiti a Città di Castello insieme ad un gruppo di altri quattro dipinti. Quello raffigurante S. Francesco Saverio battezza gli Indiani è conservato nei depositi della Galleria, inv. sn. 145; i testi e documenti indicati nella bibliografia della relativa scheda OA risultano al momento irreperibili. G. Mancini registra la presenza delle te le, e di alcune offre una dettagliata descrizione. Il santo, in atteggiamento estatico, in seguito forse ad un evento miracoloso predica al cospetto di un folto gruppo di indiani; una pioggia di raggi lambisce il suo capo. Dalle fonti agiografiche risulta che San Francesco in effetti aprì la strada all'intervento missionario cristiano nell'Estremo Oriente e divenne noto come l'"apostolo delle Indie". In basso a destra è raffigurato uno s temma con animale rampante , la cui identificazione consentir ebbe di far luce sulla possibile committenza

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.