Lingue

Pilato mostra Cristo al popolo

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Antonio Moro (attribuito)
Tipologia: dipinto

Descrizione

Proviene dalla quadreria dell'Accademia di Belle Arti, ma se ne ignora la provenienza originaria. Di chiara ispirazione fiamminga nel realismo del volto del Cristo, negli occhi sbarrati della figura a destra di Pilato, e nella precisione micrografica del turbante del procuratore romano. L'opera presenta anche influssi veneti cche emergono, in particolare, nel ritratto di gentiluomo con corazza a sinistra. La tavola inoltre rivela notevoli affinità con un'altra di medesimo soggetto, conservata nell'abbazia di Montecassino, attribuita ad Antonio Moro

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.