Lingue

Madonna del Rosario con San Domenico e Beata Colomba da Rieti

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Scaramuccia Giovanni Antonio (attribuito)
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto entrò in Galleria con le demaniazioni del 1863 . E' ricordato dalle guide locali a lato dell'altare del capitolo nella chiesa di San Domenico a Perugia. Toscano ha evidenziato come un pittore di provincia come lo Scaramuccia sappia interpretare uno stesso tema a seconda della committenza, mettendo a confronto questo dipinto, realizzato per una delle più importanti chiese perugine, con quello di egual soggetto della chiesa di Santa Maria Assunta a Pieve di Compresseto . Mancini ha voluto vedere nella frase riportata nel cartiglio un riferimento alle calamità che interessarono Perugia tra il 1609 e il 1612 e data il dipinto in quegli anni. Il pittore, anche se in maniera parziale, aderì alla corrente del baroccismo umbro; probabilmente realizzò l'opera in esame dopo il soggiorno a Roma e nelle Marche, come dimostrerebbero la conoscenza delle opere di Annibale Carracci e Cristoforo Roncalli

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.