Lingue

Madonna con Bambino, Santi e angeli

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Fiorenzo Di Lorenzo (attribuito)
Tipologia: dipinto

Descrizione

La nicchia proviene dalla sagrestia della chiesa di san Francesco al Prato. Al momento della demaniazione risultava smontata; l’attuale struttura venne creata dopo tale data sotto la direzione di Francesco Moretti. Il Lupattelli riporta la notizia che fosse sopra il coro della chiesa. Unica opera datata e firmata da Fiorenzo di Lorenzo, nonostante i giudizi non sempre positivi riservati dalla critica, essa testimonia la variegata cultura dell’artista, a cui si deve certamente anche il disegno architettonico della stessa. L’opera rivela influenze dalla pittura padovana, fiorentina-verrocchiesca, da Antoniazzo Romano , e peruginesca ; mentre chiaramente riferibili alla cultura classicheggiante sono le decorazioni a palmette e le ricche candelabre che ornano la struttura architettonica. In origine doveva probabilmente contenere una statuetta di San Francesco e non un timpano, strumento sacro degli ebrei

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.