Lingue

Madonna con Bambino e Santi

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Vincenzo Civerchio (attribuito)
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto giunse in Galleria con la donazione Perkins del 1964, si ignora la provenienza originaria. Nell'inventario Perkins, pubblicato da Zeri , l'opera è attribuita a scuola lombarda. Palumbo la considerò replica non terminata di un originale di Vincenzo Civerchio già presso la raccolta Weber di Amburgo. Santi l'attribuì in un primo tempo ad un pittore toscano dei primi decenni del secolo XVI. In un secondo tempo , considerò convincente l'attribuzione fatta da Palumbo al Civerchio. Santi situa il dipinto nel momento più leonardesco del pittore, cioè a metà circa del suo percorso stilistico.

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.