Lingue

Cristo crocifisso

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Di Paolo Giannicola (attribuito)
Tipologia: dipinto murale staccato

Descrizione

Il dipinto era collocato nell'Oratorio della Confraternita di San Domenico , vicino all'omonimo convento. Lo Gnoli lo identifica con il "Crocefisso" realizzato da Giannicola per la suddetta Confraternita, per il quale fu pagato nel 1501. Staccato con la porzione di muro, passò, prima del 1784, data in cui lo videro l'Orsini e il Siepi sull'altare del Nuovo Oratorio della Confraternita. L'affresco, presenta chiari riferimenti a Perugino, al quale un tempo era attribuito; mentre il paesaggio ricorda lo stile di Pinturicchio

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.