Lingue

Adorazione dei Re Magi

Galleria Nazionale dell'Umbria

Autore: Arrigo Fiammingo
Tipologia: dipinto

Descrizione

La pala venne commissionata ad Arrigo Fiammingo da Adriano di Nicola di Montemelini, per il proprio altare in San Francesco al Prato, dopo vari spostamenti, nel 1863 entrò in Pinacoteca in seguito alle operazioni di demaniazione. Non tutta la critica è stata concorde nell' assegnare a quest'opera un giudizio favorevole. Per Santi si tratta del capolavoro del pittore, dal quale emerge tutta la sua complessa cultura; per la Sapori la pala è "un affollato impasto di ogni erudizione romanista"; Sgarbi spiega gli influssi veneti con il rapporto tra Arrigo e Giovanni de Mio, presente a Perugia nel sesto decennio del '500

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.