Lingue

Sant'Agostino di Canterbury

Museo di Palazzo Reale

Autore: Gerrit Van Honthorst
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto rappresenta Sant'Agostino di Canterbury e lo dimostra la presenza della carta indicata dal personaggio, recante la scritta "ANGLIA"; Sant'Agostino infatti, benedettino, evangelizzò la Gran Bretagna . Il santo, vissuto alla fine del VI secolo e priore del monastero benedettino di Sant'andrea a Roma fu il primo vescovo di Canterbury, dove fondò una scuola impegnata nella produzione di codici manoscritti; nel dipinto preso in esame sembrerebbe infatti raffigurato nel suo studio. Nel 1990 l'opera fu riconosciuta, contemporaneamente da Elisabetta Giffi e da Gianni Papi, di Gerrit van Honthorst e fu datata da entrambi intorno al 1618. Le dimensioni della tela originale risultano alterate dal momento della collocazione del dipinto nel salotto del Palazzo Reale di Genova, per seguire la sagoma rococcò del sovrapporta

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.