Lingue

Ritratto di Vittorio Amedeo, duca di Savoia, poi Vittorio Amedeo III

Museo di Palazzo Reale

Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto fa parte di una serie di sei collocati sopra altrettante porte di accesso alla Sala degli Arazzi di Palazzo Reale. Le tele raffigurano ritratti in piedi di principi sabaudi, opera di ignoti pittori ritrattisti del XVIII e del XIX secolo. Vittorio Amedeo III fu duca di Savoia e visse dal 1726 al 1796. Il dipinto genovese è una copia di un originale eseguito da Giuseppe Duprà, firmato e datato 1759. L'autore dell'opera presa in esame è tuttora ignoto ma si ipotizza possa fare parte di quegli artisti attivi presso la corte sabauda alla fine del Settecento, specializzati nella riproduzione di ritratti ufficiali. Il quadro in origine aveva dimensioni più grandi e rettangolari, per poi essere modificato con probabilità in occasione della sua collocazione genovese

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.