Lingue

Motivi decorativi vegetali/ motivi decorativi a volute

Museo di Palazzo Reale

Tipologia: cassettone

Descrizione

L'arredo, assimilabile, nei dati stilistici e strutturali, alle due angoliere e, come queste databile alla prime metà del XVIII secolo, rivela una piena rispondenza con la tipologia del cassettone genovese, fine ed armonico sgravato dall'opulente e spettacolare vivacità dei sovraccarichi prototipi francesi a favore di una raffinata grazia plastica, in un sobrio gioco di linee e colori. Il cassettone è stato pubblicato nel volume di Canonero che lo ha datato alla metà del XVIII secolo circa; stessa datazione lo studioso propone per i cantonali che devono essere considerati facenti parte di un complesso con il cassettone. Altri cassettoni genovesi pubblicati e datati allo stesso periodo, pur presentando maggiore ricchezza e fantasia d'intarsi, hanno caratteristiche simili a questo e il confronto induce perciò a confermare questa collocazione cronologica

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.