Lingue

Cristo morto pianto da due angeli

Museo di Palazzo Reale

Autore: Gerrit Van Honthorst
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto, tradizionalmente assegnato a Gerard Van Honthorst detto Gherardo delle Notti, con l'unica eccezione degli Inventari di Palazzo dove è avanzata l'attribuzione a Orazio Borgianni, dal Torriti è stato riferito a "un pittore fiammingo della II metà del XVII secolo, identificabile con l'ignoto autore della tela Loth e le figlie della Pinacoteca di Bari dato erroneamente all'Honthorst, ma che, una volta esclusa dal catalogo di quest'ulitmo va considerata come una derivazione da qualche opera di Giovanni Francesco Guerrieri da Fossombrone" . Il quadro fu ingrandito al momento di essere adattato agli stucchi roccocò del sovrapporta che tuttora decora; il supporto, allora rettangolare, misurava 119 x 129 cm circa

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.