Lingue

Allegoria della Mansuetudine

Museo di Palazzo Reale

Tipologia: dipinto

Descrizione

Sono limitate le notizie sulla storia di questo dipinto, identificata prima come Sant'Agnese e poi dal Torriti come Allegoria della Castità, l'opera infine è stata definita come Allegoria della Mansuetudine. L'autore ad oggi non è stato identificato è si ipotizza sia un artista piemontese del XVII secolo vicino ai modi di Francesco Zamorra o Chiamorra. Il dipinto, probabilmente in origine di dimensioni maggiori, è stato regolarizzato al momento di essere adattato all'incorniciatura del Salotto della Regina

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.