Lingue

Uccelli e piante

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Bachiacca
Tipologia: dipinto
Sala: mezzanino

Descrizione

L' imbotte della piccola finestra presentea una decorazione naturalistica del tutto insolita per la data precoce in cui e' stata realizzata. Con una pennellata delicata quasi da miniatore, il Bachiacca, che qui raggiunge il verticve piu' alto della sua attivita' raffigura varie specie di piante, uccelli, pesci e insetti , ponendo una attenzione particolare nel presentarle non con fine squisitamente decorativi ma con un intento didascalico e documentario che riscontreremo, circa venticinque anni piu' tardi, solo nelle tavole scientifiche del Ligozzi, commissionate anch'esse in ambito mediceo a partire dal 1577. L' episodio pittorico dello stanzino e quindi da rivalutare ai fini della giusta compressione del gusto scientifico che impronte di si la natura del tardo cinquecento fiorentino

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.