Lingue

Trionfo di Cosimo I de' Medici a Montemurlo

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Giorgio Vasari
Tipologia: dipinto
Sala: Quartiere di Leone X, sala di Cosimo I

Descrizione

Il soggetto del riquadro centrale del soffitto della sala di Cosimo I fu suggerito al Vasari dell'erudito Cosimo Bartoli in una lettera del 1556 e celebra uno degli episodi fondamentali della vita politica del duca. Da poco nominato successore del defunto Alessandro, il giovane Cosimo ottenne il suo primo successo politico e militare con la vittoria di Montemurlo, conseguita il primo agosto 1537 sui fuoriusciti fiorentini appoggiati dai francesi. Descritto dal Vasari nei "Ragionamenti", l'episodio fu dipinto dallo stesso aretino che probabilmente affidò la realizzazione di alcuni ritratti al fiammingo Giovanni Stradano la cui presenza è documentata nella fabbrica del palazzo dall'aprile 1557. Sulla traccia dei "Ragionamenti" e grazie alle didascalie dipinte sulle figure, è possibile l'identificazione di alcuni personaggi medicei e di certi fuoriusciti i quali "preso il castello, ne vengono prigioni tutti a Firenze, e fingo che vengono legati avanti il duca, che in quel tempo era giovanetto"

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.