Lingue

Ritratto di papa Clemente VII

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Alfonso Detto Cittadella
Tipologia: busto
Sala: Quartiere di Leone X, sala di Leone X

Descrizione

L'effigiato è Giulio de' Medici, figlio naturale poi legittimato di Giuliano, fratello di Lorenzo il Magnifico, che divenne papa col nome di Clemente VII nel 1523. La collocazione nella ala di Leone X non è l'originaria, come sappiamo dallo stesso Vasari. Alfonso Lombardo lo eseguì, insieme a quello di Giuliano di Nemours su commissione di Ipolito de' Medici, durante il suo soggirno a Roma intorno al 1533-1534. In seguito il Vasari lo acquistò per Ottaviano de' Medici; rimasto di proprietà della famiglia intorno al 1560 fu posto nella sala esaltante i fasti di Leone X

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.