Lingue

Putto con delfino

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Andrea Di Francesco Detto Andrea Del Verrocchio
Tipologia: statua
Sala: Quartiere degli Elementi, Terrazzo di Giunone

Descrizione

Il putto col delfino e'identificato con"il bambino di bronzo" che appare nella lista di Tommaso Verocchio delle opere eseguite da Andrea per casa Medici,dove e' indicato che fu fatto per Careggi.Il Vasari lo cita nella vita dell'artista : "Fece anco a Lorenzo de'Medici, per la fonte della villa a Careggi un putto di bronzo che strozza un pesce il quale ha fatto porre , come oggi si vede , il signor duca Cosimo alla fonte che e' nel cortile del suo Palazzo ".Fra il 1550 ed il 1568 il putto fu trasportato in Palazzo Vecchio per coronare una fontana disegnata dal Vasari La datazione dell'opera rimane oggetto di discussione e varia fra il 1465 -1468,il 1480 ed il riferimento verso il 1470 del Pope-Hennessy. Una derivazione in terracotta si trova in collezione privata . Per quanto riguarda la committenza, parte della critica lo riferisce non tanto a Lorenzo , seguendo il Vasari , ma a Piero de Medici. Il Seymour propende per questa ipotesi seguendo la proposta di P.Meller che identifica quale base originale del putto una fontana oggi a Palazzo Pitti dove è un' iscrizione con un distico elegiaco che allude verosimilmente a Piero

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.