Lingue

Papa Clemente VII incorona imperatore Carlo V

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Giorgio Vasari
Tipologia: dipinto
Sala: Quartiere di Leone X, sala di Clemente VII

Descrizione

Il dipinto raffigura l' incoronazione di Carlo V avvenuta il 24 febbraio 1530 a Bologna, in San Petronio. Il soggetto fu suggerito da Cosimo Bartoli in una lettera del 1556 ed è descritto con tanta accuratezza nei 'Ragionamenti' del Vasari, che molti personaggi possono essere riconosciuti. L' aretino fu presente alla cerimonia ma è probabile che per la narrazione dettagliata dell' episodio si sia rifatto alle Storie del Giovio più che al ricordo personale. La rappresentazione delle scene rientra perfettamente nel programma encomiastico della casata espresso nelle sale: l' incoronazione di Carlo V dalle mani di Clemente VII pone in certo qual modo i Medici al di sopra dello stesso imperatore e ribadisce gli indissolubili legami tra la famiglia fiorentina e gli Asburgo. La scena si finge svolta in San Petronio a Bologna, anche se le strutture architettoniche non corrispondono a quelle reali per espresso volere del Vasari che "che con un andare... pien di colonne e di cornici di componimento ionico" intese coprire "l' ordine tedesco" della chiesa da lui poco apprezzato

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.