Lingue

Battaglia di Anghiari

Museo di Palazzo Vecchio

Tipologia: dipinto
Sala: Quartiere di Eleonora, sala di Ester

Descrizione

Nel 1503 Leonardo da Vinci ebbe l'incarico dal gonfaloniere Pier Soderini di dipingere la "Battaglia di Anghiari" su una parete della sala del Consiglio di Palazzo Vecchio, l'attuale Salone dei Cinquecento. La ricerca di nuove tecniche pittoriche fece colare il dipinto quando ancora Leonardo vi stava lavorando, e per questa ragione l'opera fu abbandonata. Non sappiamo se i resti del dipinto sussistevano ancora quando il Vasari decoro' il Salone dei Cinquecento negli anni '60. Furono eseguite diverse copie, in particolare dell'episodio narrato dall'Anonimo Magliabechiano con la Zuffa per la Bandiera, tra le quali si annovera la presente, ritenuta dagli studiosi la piu' fedele poiche' riporta addirittura le tracce di certe colature di colore

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.