Lingue

Apollo e Chione

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Domenico Buti
Tipologia: dipinto
Sala: Studiolo di Francesco I

Descrizione

Nel pannello, in primo piano è raffigurato Apollo che affida al Centauro Chirone, maestro nell'arte della medicina, il figlio Esculapio, nato dalla sua unione con Coronis, tasformata in corvo da Atena e uccisa dallo stesso Apollo. Sullo sfondo Centauri e uomini sono intenti a distillare pozioni medicinali. Il portico raffigurato ricorda molto quello degli Uffizi e in effetti il dipinto contiene probabilmente un riferimento alle distillazioni di medicinali promosse dallo stesso Francesco e praticate nelle officine che si trovano proprio sotto gli Uffizi. Secondo la ricostruzione fatta dal Rinehart alla luce di un documento, il pannello del Buti doveva trovarsi sotto il bronzetto raffigurante Apollo e sotto l'elemento Fuoco. L'armadio dietro di esso conteneva forse pietre taumaturgiche e pozioni che il principe credeva avessero il potere di preservarlo dal male

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Altre opere in Studiolo di Francesco I

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.