Lingue

Annunciazione

Museo di Palazzo Vecchio

Autore: Antonio Del Ceraiolo (attribuito)
Tipologia: dipinto
Sala: primo piano, stanza antistante la Segreteria del Duca Cosimo

Descrizione

Il dipinto raffigurante un'Annunciazione, per le sue misure destinato alla devozione privata, e' stilisticamente riconducibile all'ambito di Antonio del Ceraiolo, per il quale fondamentale e' l'articolo di Zeri del 1967. I tratti fisionomici dei volti, vagamente riconducibili a Lorenzo di Credi, l'insistito e calligrafico panneggio delle vesti, il paesaggio alla Ridolfo del Ghirlandaio costituiscono precisi confronti stilistici con opere del Ceraiolo, collocate dallo Zeri intorno al 1524, come il 'San Michele Arcangelo' di San Salvi e la predella con 'Annunciazione e Santi' di Cortona

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Altre opere in primo piano, stanza antistante la Segreteria del Duca Cosimo

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.