Lingue

Veduta di Carignano

Museo Novecento

Autore: Dino Gambetti
Tipologia: dipinto

Descrizione

Datato 1931, il dipinto fu eseguito da Dino Gambetti poco dopo la sua adesione a "Sintesi", movimento fondato nel 1930 a Genova dai futuristi liguri, fra i quali era lo stesso Gambetti. La veduta cittadina della collezione Della Ragione, analogamente agli altri dipinti eseguiti nel quarto decennio, evidenzia tuttavia nella scelta del soggetto e nella condotta pittorica rapida e macchiata, una continuità con la tradizione impressionista, con esiti paralleli a quelli raggiunti da De Pisis. Il rapporto col movimento futurista è semmai evocato dai rapidi tratti scuri che dinamizzano la composizione. Non è noto in che occasione Alberto Della Ragione acquistò il dipinto. Il rapporto tra i due uomini, entrambi abitanti a Genova, è testimoniato da una nota di Pugliese che ci informa della presenza del collezionista all'innagurazione della personale di Gambetti alla galleria "La Soffitta" di Genova nel 1966

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.