Lingue

Uomo in una strada

Museo Novecento

Autore: Rosai Ottone
Tipologia: dipinto

Descrizione

Datata nel catalogo "La Raccolta Alberto Della Ragione" intorno al 1948, l'opera, dal soggetto caro a Rosai, non è lontana anche da quadri della fine degli anni Trenta, come "Due omini sulla strada" . Del resto già nel 1930 Mario Sironi, recensendo la personale di Rosai che inaugurò la galleria "Il Milione" di Milano, colse il carattere della pittura dell'artista toscano dopo gli inizi futuristi e metafisici, definendola "aspra come la vita degli <<uomini>> che rappresenta, né ad allietarla bastano qua e là le note chiare del paesaggio toscano. Il lirismo della sua umanità ha una portata e un'estensione più vasta e non è errato voler scorgere strane affinità spirituali ed etniche con le grandi creature masaccesche"

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.