Lingue

Testa di giovane uomo

Museo Novecento

Autore: Manzoni Giacomo Detto Giacomo Manzù
Tipologia: statua

Descrizione

Nei primi anni Trenta Manzù si dedicò al ritratto maschile ivelocemente modellato in gesso colorato, oppure in creta o in terracotta poi dipinta. Lo stile è lontano dagli arcaismi e i grecismi della statuaria enfatizzata dalla cultura ufficiale a favore di una più sensibile ricerca del vero. Ragghianti riferì questa "testa di giovane" all'anno 1933, mentre i curatori del catalogo della "Raccolta Alberto Della Ragione" la dicono realizzata fra il 1932 e il 1934. Certo l'opera fu eseguita entro il 1934 quando fu esposta a Milano alla mostra "La settimana dell'arte all'Ambrosiano"

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.