Lingue

Testa di donna con cappello

Museo Novecento

Autore: Francesco Menzio
Tipologia: dipinto

Descrizione

Protagonista del "Gruppo dei Sei di Torino", Menzio ricercò un'arte intimista, fondata sul colore lirico e mai aggressivo. Il soggiorno a Parigi nel 1928, partocinato dal collezionista Gualino, gli permise di conoscere direttamente, oltre alla pittura degli impressionisti, l'opera di Modigliani e di Marie Laurencin, e le riflessioni specie su questa esperienza sono ben visibili in quest'opera. Costruito con larghe pennellate di colore, questo ritratto femminile non smentisce la solidità di impianto compostivo che aveva distinto la pittura di Menzio ai suoi inizi novecentisti. Per le notizie storiche sull'artista e per la bibliografia di confronto si rimanda al volume di Galvano A., 1971, pp. VII-XXIII

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.