Lingue

Ritratto di Carlo Betocchi

Museo Novecento

Autore: Rosai Ottone
Tipologia: dipinto

Descrizione

In questi dipinti della metà degli anni '50 il pittore scava impietosamente nella personalità di queste figure, nei volti rapidamente segnati dalle dure pennellate e macchie di luce, con violenza espressionistica. La serie, già numerosa, comprende, al di là delle opere di proprietà del Comune , molti altri ritratti . Nella delibera del Comune sotto la serie "Gli amici di Rosai" sono elencate 28 opere: quattro di queste o non sono identificabili o non corrispondono ai titoli presenti nella collezione . Si è trattato sicuramente di un errore, poiché le opere attuali sono le stesse donate nel 1963, non essendoci mai stato alcuno scambio, inoltre il numero totale corrisponde.Bisogna però precisare che l'ultimo dipinto della serie, il n. 28, cioé l' "Autoritratto con Palazzo Vecchio", in realtà non ne fa parte . Fra l'altro, mentre la delibera lo elenca all'interno della serie "Gli amici di Rosai", nel catalogo del museo è inserito nella serie "La Firenze di Rosai". Stilisticamente è affine ad entrambe le serie, ma penso vada considerato un'opera a sé stante

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.