Lingue

Natura morta con cappello a cilindro e lanterna

Museo Novecento

Autore: Renato Birolli
Tipologia: dipinto

Descrizione

Il dipinto, eseguito nel 1940, risale al momento di adesione di Renato Birolli al movimento di Corrente. La natura morta è caratterizzata dal cromatismo intenso, steso con pennellate dense e larghe che rivelano l'attenzione di Birolli per la pittura di Cézanne e di Van Gogh. Il dipinto, per soggetto e condotta pittorica, è confrontabile con la Natura morta in collezione Stellatelli a Milano e con il dipinto intitolato "Lumi" in collezione privata a Milano e n. 1940.3 ). Nella monografia di S. Bini "R. Birolli" del 1941 il dipinto è indicato come parte della raccolta della Lanterna, Genova

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.