Lingue

Motivi di figurazione astratta

Museo Novecento

Autore: Enzo Brunori
Tipologia: dipinto

Descrizione

Se la rappresentazione di Brunori annulla le forme naturali, esse ritornano trasfigurate dalla luce che intride i colori, rendendo ai nostri sensi l'immagine di un paesaggio notturno illuminato dalla chiara luce lunare. La magica dimensione di questa realtà tocca le emozioni di chi è di fronte all'opera, richiamando le sensazioni suscitate da uno spettacolo della natura. Nel maggio del 1956 Brunori ebbe la sua prima personale tenutosi alla Galleria del Milione di Milano: vi espose 31 opere appartenenti agli anni tra il '49 e il '56. Il Bollettino della Galleria riporta nell'elenco delle opere esposte, al n. 19, un olio del 1955 intitolato "Plenilunio"; forse trattasi dell'opera in esame con il titolo variato

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.