Lingue

Interno con natura morta con vaso di fiori

Museo Novecento

Autore: De Pisis Filippo
Tipologia: dipinto

Descrizione

Le nature morte aventi per oggetto fiori rappresentano forse il tema più caro a Filippo De Pisis. E' cosa ormai nota il suo interesse botanico. Appena undicenne aveva iniziato a classificarli e nel 1915 donava il suo erbario alla Università di Padova. Nel 1917 pubblicava su "Rassegna Nazionale" un saggio erudito dal titolo "Fiori e frutti nella pittura ferrarese". Numerose e bellissime sono le tele con fiori degli anni 1930/31. Il 17 gennaio 1931 a la Galerie Aux Quatre Chemins si apriva la mostra tematica " De Pisis - Fleures - Peintures recentes" presentata da Massimo Bontempelli. Il dipinto si lega stilisticamente alla serie di quegli anni. Nel catalogo generale curato da Giuliano Briganti è inserito senza esitazioni fra le opere del 1930 pur essendo privo di data oltre che di firma, almeno visibili . De Pisis era letteralmente affascinato e rapito dalla caduca bellezza dei fiori e in un articolo pubblicato nel febbraio del 1940 su "Tempo" scriveva " come in una figura un buon disegno <<che non vuol poi dire minuzioso>> è indispensabile per la vita di un mazzo di fiori . Ed a chi noi domanda quanti quadri avrò dipinto. Certo solo i fiori tra i disegni, acquerelli ed oli son più di un centinaio, ma solo al prezzo di un duro lavoro è dato battere alle porte della Grazia"

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.