Lingue

Figure di profilo

Museo Novecento

Autore: Emilio Vedova
Tipologia: dipinto

Descrizione

Datato 1942, il dipinto, quasi uno schizzo preparatorio per le affollate composizioni ideate dal pittore in questi anni, fa parte dei lavori eseguiti da Emilio Vedova durante gli anni trascorsi nello studio di Palazzo Carminati a Venezia, concessogli dalla fondazione Bevilacqua La Masa per artisti poveri dal 1941 al 1945. Il dipinto evidenzia le fonti della pittura di Vedova, da ricercarsi nelle linee-forza del dinamismo di Boccioni, nelle "ascendenze barrocco-tintoresche", nella forza materica di Rouault . L'opera entrò forse in Collezione Della Ragione in occasione della personale dell'artista alla Galleria Della Spiga a Milano nel 1942

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.