Lingue

Figura di donna

Museo Novecento

Autore: Ihlenfeld Max Detto Campigli Massimo
Tipologia: dipinto

Descrizione

Gli schemi basilari degli innumerevoli ritratti femminili si ripetono in Campigli senza monotonia, alla ricerca della composizione "perfetta"; la figura costretta dalle vesti e dallo spazio serrato che la circonda, la tendenza a purificare le forme geometrizzandole: il tondo del volto, l'atto formato dal corpo, gli angoli delle braccia chiuse nel consueto gesto incrociato. Lo sguardo è assorto, la figura si porta al di fuori del tempo e dalla realtà: "...al Museo trovavo la donna scolpita e dipinta, più che mai adorabile ma anche meno inquietante della donna viva. E per di più prigioniera..."

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.