Lingue

Donne nude che si pettinano

Museo Novecento

Autore: Mario Mafai
Tipologia: dipinto

Descrizione

"Donne che si pettinano" è immediatamente seguente al soggiorno parigino del 1930, in seguito al quale Mafai schiarisce la tavolozza e supera ogni residuo plasticismo, eco della poetica di "Valori Plastici" . In questa evoluzione ebbe senza dubbio parte importante Antonietta Raphael , pittrice e sua compagna durante il soggiorno a Parigi. Non è noto quando quest'opera entrò nella collezione Della Ragione. Per i rapporti tra quest'ultimo e Mafai si veda la scheda dell' "Autoritratto"

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.