Lingue

Donna seduta

Museo Novecento

Autore: Italo Valenti
Tipologia: dipinto

Descrizione

Eseguito nel 1941, il dipinto è la prima opera di Italo Valenti nella quale compare il tema delle maghe, soggetto riproposto dall'artista fino alle opere più recenti, caratterizzate da un linguaggio non figurativo. Elementi reali e segni magici, carichi di allusioni simboliche, si associano, staccandosi e confondendosi alternativamente con lo sfondo del dipinto. La maga, riconoscibile per il cappello da strega, "riassume i due livelli del reale, il quotidiano degli uomini che può essere trasformato dal sogno e lo spazio soprannaturale..." . Analogamente all'altro dipinto di Italo Valenti in Collezione Della Ragione, l'opera era già di proprietà del collezionista genovese quando venne esposta alla personale di Valenti alla Galleria Genova nel 1941

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.