Lingue

Viatico

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Francesco Gioli
Tipologia: dipinto
Sala: sala 22

Descrizione

Dopo un'iniziale adesione alla pittura di genere, Francesco Gioli sviluppa temi campestri e di paesaggio, grazie alle assidue frequentazioni di Fattori e Signorini. Realizzato dopo il viaggio a Parigi nel 1875, dove Gioli si era recato per presentare due quadri al Salon, il dipinto risente delle influenze delle tematiche dei pittori di Barbizon, oltre all'insegnamento fattoriano. Il dipinto, che risulta già in bozzetto nel 1876, venne presentato nel 1878 all'Esposizione Internazionale di Parigi, dove ricevette la medaglia d'oro e fu molto apprezzato da Degas

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.