Lingue

Un mazzetto di fiori

Galleria d'Arte Moderna

Autore: A.v.d
Tipologia: dipinto
Sala: sala 2

Descrizione

Il piccolo dipinto, siglato A. v. D. (dove probabilmente la V puntata sta per Von), pervenne a Palazzo Pitti dalla villa di Marlia presso Lucca. Il tipo di composizione floreale qui raffigurata era assai di moda durante la Restaurazione (cfr. gli esemplari conservati a Palazzo Pitti, O. d. A. n. 1448 e 1399) ed imitava come affermava Sandra Pinto, i soggetti di genere di gusto nordico "cioè temi cui si addice la piccola dimensione cara alla borghesia" (cfr. Pinto, Curiosità di una reggia, p. 201, n. 71). Proprio in questi anni a Prato acquistava una certa fama come pittrice di paesaggi e di fiori anche Giulia Marini (Prato 1800-1869; cfr. Mannini, Ex libris. Tipografia e cultura a Prato nell'Ottocento, p. 661) il cui stile appare molto vicino al nostro anonimo forse di orgine tedesca e comunque legato all'ambiente purista toscano da cui deriva il nitore disegnativo

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Altre opere in sala 2

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.