Lingue

Ritratto di donna

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Antonio Puccinelli
Tipologia: dipinto
Sala: sala 8

Descrizione

Il dipinto fu realizzato dal Puccinelli alla fine del sesto decennio dell'Ottocento, dopo il ritorno da Roma; proprio a Roma aveva avuto modo di conoscere gli allievi di Ingres, come Bougerau, al quale si potrebbe essere ispirato. Il pittore ritrae minuziosamente la nobildonna, qui raffigurata da giovane, che diverrà in seguito moglie del proprietario della sede del caffè Michelangelo: l'artista indulge nei dettagli della pelliccia, del colletto e delle maniche di trina, ma al contempo stesso la ritrae con introspezione psicologica nel volto malinconico e un pò misterioso. Il dpinto fu esposto nel 1910 all'Esposizione Retrsopettiva di Firenze, suscitando enorme successo. Ne esiste uno studio preparatorio per la testa

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.