Lingue

Ritratto d'uomo

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Antonio Puccinelli
Tipologia: dipinto
Sala: sala 19

Descrizione

Il bozzetto, entrato in Galleria a seguito della donazione Ambron, proveniva in origine dalla collezione dello scultore bolognese Arturo Orsoni, dietro indicazione di Emilio Cecchi, come è attestato dal cartellino sul retro. Tradizionalmente ritenuto il ritratto incompiuto di un ufficiale a cavallo, è stato recentemente ipotizzato che possa trattarsi di uno studio per il 'Ritatto del re d'Italia a cavallo', eseguito da Antonio Puccinelli nel 1873 per l'Esposizione Universale di Vienna, oggi disperso. Ad avvalorare l'ipotesi di riconoscimento con Vittorio Emanuele II, le evidenti somiglianze fisionomiche, quali i caratteristici baffi all'insù con il pizzetto chiari, il portamento nobile della figura che, pur incompiuta, si capisce sia a cavallo e l'uniforme sabauda

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Altre opere in sala 19

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.