Lingue

Refettorio del convento di S. Domenico

Galleria d'Arte Moderna

Autore: Lorenzo Gelati
Tipologia: dipinto
Sala: sala 12

Descrizione

Formatosi sotto Carlo Markò, Lorenzo Gelati si avvicinò poi alla pittura macchiaiola. Il dipinto rappresenta un interno della Chiesa di San Domenico, dove sono accatastate vecchie botti e assi e due frati che guardano una gran pala d'altare che somiglia a quelle dell'Angelico; fu presentato nel 1883 all'Esposizione di Belle Arti a Roma. In deposito dalla Galleria Nazionale d’arte antica di Palazzo Barberini Roma dal 1929 (Palazzo Barberini Inv. n. 1683)

Photo and Text Credits: catalogo.beniculturali.it

Prova inQuadro!

Se non ti trovi al museo clicca sul link di seguito e potrai testare la nostra guida inquadrando alcune opere direttamente nella pagina DEMO.

Sei nei dintorni?

Se ti trovi nei dintorni del museo puoi raggiungerlo e inquadrando con il tuo mobile potrai scoprire l’audioguida.